Indice dei Luoghi

TRE BRESCIANI... PELLEGRINI - il Diario

   

Monte Cimino

 

 

Poggio Nibbio (Monti Cimini) ... era allora impraticabile e spaventosa [..] e nessuno, neppure fra i mercanti, vi era entrato fino a quel giorno. la descrizione che Tito Livio fa della Selva Cimina come doveva apparire nel 210 a.C.
Oggi, perso ogni aspetto tenebroso ed inquietante, uno dei luoghi pi suggestivi ed incontaminati della Tuscia.

 

Il Bosco che sale alle Cima del Monte è composto da alberi d'altissimo fusto che con le fronde coprono il cielo.
Sembra di penetrare in una gigantesca caverna..
Attraversiamo il bosco che di buon'ora è già pieno di gente a passeggio o che corre. Ci inoltriamo direzione decisa un po a occhio e poco dopo siamo sulla strada che scollina verso il lago di Vico. Incontriamo due ciclisti in panne che ci danno alcune indicazioni sui km che ci aspettano.
Sul crinale che fa da catino al lago decidiamo (haime!) di scendere verso lo specchio d'acqua..

 


Prossima Tappa: Lago di Vico